Arista di maiale al Lardo di Alteta

Arista di maiale al Lardo di Alteta

La Nostra Arista di maiale al Lardo di Alteta. Per un arrosto indimenticabile ci sono tanti importanti accorgimenti da seguire: un pezzo di carne scelta, il dosaggio di erbe aromatiche, il tempo di cottura in forno…..e un ingrediente speciale come il nostro: lo squisito Lardo di Alteta. Seguite la ricetta alla lettera e preparerete un pranzo da gourmet!

Tempo: 1 ora
Difficoltà: Media
lardo

Ingredienti per 6 persone:

  • 800/900 gr Arista di maiale
  • 6 fette di lardo d’Alteta tagliate fini
  • Erbe aromatiche fresche: 2 rametti di rosmarino, 10 foglie di salvia, tre rametti di timo, 10 foglie di alloro, bacche di ginepro (q.b)
  • 80 gr di Olio Extra Vergine di Oliva Marasca
  • Sale e pepe abbondanti
Testo alt

Ingredienti indispensabili:

Preparazione:

Lavare le erbe aromatiche fresche (o appena colte) e mentre sono ancora bagnate sminuzzarle In un tagliere di legno con il coltello o la mezzaluna fino a preparare un trito con cui massaggiare l’arista, aggiungendo abbondanti sale e pepe. Applicare le fette di lardo sottili intorno alla carne e riporre l’arista completamente coperta dalle erbe e dal lardo in una teglia poi cospargerla con olio Extra Vergine di Oliva.
Nel frattempo scaldare il forno a circa 200 gradi e quando ha raggiunto la temperatura ideale mettere dentro la teglia per circa 20 minuti. Quando l’arista è ben rosolata da una parte, girarla e lasciarla in forno per altri 20-25 minuti al massimo. Ogni tanto inserire la punta del coltello nel centro della carne e quando esce qualche goccia di liquido trasparente (e non rosso) l’arista è cotta. Toglierla dal forno immediatamente per non asciugarla troppo, tagliarla a fettine sottili quando è ancora tiepida e cospargere il vassoio in cui la si ripone con il sugo che si è formato naturalmente durante la cottura e con e fette di lardo.

Buon appetito!

Il nostro consiglio:

Per un sapore ancora più intenso, se avete mani esperte, praticare un foro centrale dentro la carne con un coltello o un punteruolo di alimenti e successivamente inserire nello stesso lo stesso trito di erbe con cui cospargerete la carne. Sarà un’esperienza incredibile!

Posts Simili

Soufflè al Pecorino Pastorello

Soufflè al Pecorino Pastorello

Insalata di Farro Bio con Pecorino alle Erbe

Insalata di Farro Bio con Pecorino alle Erbe

Insalata di Ceci, Gamberi e Rucola

Insalata di Ceci, Gamberi e Rucola

Insalata di Ceci e Carote

Insalata di Ceci e Carote