Le Idee regalo dell’Eno-radical Chic

Le Idee regalo dell’Eno-radical Chic

Ogni anno è sempre la stessa storia: dedichiamo tutte le nostre energie ad infinite sessioni di shopping alla ricerca del regalo speciale per la nostra migliore amica, del pensierino low cost per il collega sempre disponibile o della sorpresa per stupire la suocera esigente. Ma come per una misteriosa legge di Murphy: più negozi giriamo, meno è probabile che riusciamo a trovare un regalo davvero originale e utile allo stesso tempo. Io da anni acquisto solo on line, così mi evito la ressa nei negozi a Natale, ho zero file alla cassa, e last but not least, ho una scelta di prodotti infinita, 24 ore su 24. E allora cosa aspettate, prendete nota dei miei consigli e scatenatevi nell’acquisto on line!

Come saprete sono un palato davvero esigente, e mi diverto a ricercare nuovi e raffinati abbinamenti. Cerco sempre di ridurre il più possibile i km della filiera e adoro i prodotti della mia regione, così, in linea con la mia filosofia, vi propongo una top five di delizie rigorosamente made in Marche:

SAPA: una delizia apprezzata fin dall’antichità, e usata sia nelle preparazioni dolci che salate. A me piace utilizzarla per realizzare dolci dal sapore antico come i cavallucci, oppure come condimento per la polenta. Sì, avete capito bene, un bel piattone di polenta con la sapa e raggiungerete l’estasi.

LONZETTA DI FICHI E VISCIOLE RICOPERTA AL CIOCCOLATO: eccola qua un’altra eccellenza marchigiana, presidio Slow food. Nella mia infanzia i pranzi di Natale terminavano sempre con una fettina di lonzetta di fico preparata da mia nonna. Lo sapevate che anche il sommo poeta marchigiano Giacomo Leopardi, in una lettera, ringrazia il padre per avergli inviato una lonzetta di fichi “di un sapore eccellente”. Insomma, regalerete un prodotto di eccellenza!

CONFETTURA DI UVA FRAGOLA: nel mio vocabolario enogastronomico l’uva non deve mai mancare, ed eccola qua la mia marmellata preferita; con il suo gusto inconfondibile renderà deliziose le vostre colazioni…e le vostre crostate. Provare per credere!

VERDICCHIO RISERVA CAMPO DELLE OCHE: nella tavola di Natale non può mancare il vino marchigiano più conosciuto nel mondo: il verdicchio. Un vino dai grandi profumi e sensazioni, eccezionale per dare il giusto sapore alle vostre festività. Vi propongo una riserva davvero speciale, sono sicura che saprà inebriarvi!

CIOCCOLOSITA’ DELLE MARCHE: un bellissimo tubo che contiene il vero spirito marchigiano, è il caso di dirlo. Squisiti cioccolatini ripieni alla Grappa di Verdicchio, Grappa di Lacrima di Morro D’Alba, Moretta di Fano, Liquore all’Anice, Vino Cotto e Vino di Visciole. Nessuno saprà resistere a queste dolci tentazioni.

Posts Simili

Mais e polenta: dalla tradizione contadina alle nostre tavole

Mais e polenta: dalla tradizione contadina alle nostre tavole

Il profumo del Tartufo…

Il profumo del Tartufo…

Una merenda speciale passeggiando sui Sibillini

Una merenda speciale passeggiando sui Sibillini

Salone del Gusto: i 5 insegnamenti da portare a casa

Salone del Gusto: i 5 insegnamenti da portare a casa