Soufflè al Pecorino Pastorello

Soufflè al Pecorino Pastorello

Il Nostro Soufflè al Pecorino Pastorello. Si diche che il “Soufflè non aspetta neanche il re”…tanto è delicato, per questo va servito appena cotto evitando così che si sgonfi e che diventi una frittata. Il nostro suggerimento è quindi naturalmente di mangiarlo subito…ma anche di utilizzare una teglia un po’ particolare per dare a questo piatto un tocco di originalità!

Tempo: 40 minuti
Difficoltà: Media
caciottella

Ingredienti per 4 persone:

  • 70 gr di burro
  • 70 gr di farina
  • 1,7 dl di latte
  • 2 tuorli di uovo e 3 albumi
  • 30 gr di Pecorino Pastorello
  • 30 gr di Caciotta
  • Noce moscata
  • Sale

Preparazione:

Preparare una besciamella facendo sciogliere in una casseruola sul fuoco il burro e la farina e aggiungendo poi gradatamente il latte, infine il sale e la noce moscata. Lasciare intiepidire per pochi minuti e poi incorporare i due tuorli d’uovo e il pecorino e la caciotta che nel frattempo avrete tagliato a fettine sottili oppure grattugiato. Con una frusta montare a neve i tre albumi e poi utilizzando un cucchiaio di legno mescolare il tutto e riporre in uno stampo imburrato e infarinato. Cucinare in forno già portato a temperatura di 160° per circa 25-30 minuti.

Buon appetito!

Il nostro consiglio:

Se vi piace il sapore piccantino gradevolissima una spolverata di pepe bianco.

Posts Simili

Polpettine di Ceci

Polpettine di Ceci